349 638 89 83 – Lun / Ven 10:00 – 18:00

⭐⭐⭐⭐⭐4.9/5 Recensioni certificate

Matrimonio Boho Chic: cos’è e come funziona.

Il Matrimonio Boho è Très Chic.  Cos’è e come organizzarlo. 

Se si vuole organizzare un matrimonio all’ultima moda, lo stile boho chic è quello che fa al caso vostro. Ma cosa vuol dire esattamente? Ecco una guida pratica su come organizzare un matrimonio trendy e alla moda. 

Tutti ne parlano, tutti lo vogliono, ma per fare un matrimonio veramente boho chic, la regola numero 1 è capire cosa significa.

La storia del Boho Chis

Partiamo dalla sua storia. “Boho” è la crasi linguistica di Bourgeois Bohemien. Originalmente, i bohemien erano viaggiatori e profughi dell’Europa centrale – tanto che bohemien si può tradurre come gypsy, zingaro. Ma il termine, a dire il vero un po’ ingannevole, è stato associato a figure dalla personalità più disparata, da Gesù Cristo a William Shakespeare, a Sherlock Holmes

Dal 19esimo secolo il termine bohémien è usato per descrivere lo stile di vita non convenzionale di artisti, scrittori, musicisti e attori. Specialmente da quando artisti e poeti iniziarono a concentrarsi nei bassifondi e nel quartiere gitano.

Il termine Boho pare fu coniato da David Brooks, un giornalista americano, introducendo nel termine Bohemien il concetto di Bourgeois – borghese. Il termine identifica una categoria di consumatori attenti e iper-chic che non badano a spese nel tentativo di sintetizzare stile e principi etici, quali ad esempio ecologia, rispetto della dignità umana, iper-cultura artistica.

Ma quindi cos’è un matrimonio boho-chic? 

Questo tipo di matrimonio è perfetto per una coppia di spiriti liberi, non convenzionali e amanti della natura. Infatti, la vera protagonista del matrimonio boho-chic è la natura. 

La natura è intesa sia come attenzione per l’ambiente e per il pianeta, sia come armonia tra gli elementi del matrimonio stesso. Tutto deve essere in equilibrio come nel nostro ecosistema: una sfida difficile da accettare, seguire il modello perfetto di madre natura, ma non per questo impossibile. 

Le location per la celebrazione e ricevimento devono essere molto green, tenute all’aria aperta in spiaggia o in un semplice gazebo in mezzo ad un prato. I tavoli di legno, imbanditi con tovaglie di pizzo e porcellane antiche, daranno sicuramente tocco più boho-chic al vostro matrimonio. 

Il cibo deve essere ben pensato, biologico e naturale. Un altro elemento essenziale è la presenza di oggetti fatti a mano, che ricordino la natura e la semplicità dell’hand-made.

I vestiti per un matrimonio boho-chic

Ma come vestirsi? La normale etichetta dei matrimoni sembra un po’ fuori luogo per un matrimonio boho-chic. Se la sfida è di ricreare l’armonia di Madre Natura è importante che i vestiti siano in linea con tema del matrimonio. 

Il tocco country/gypsy è sicuramente in linea con il tema boho-chic. Via libera quindi a vestiti romantici, come gonne lunghe e svolazzati dai colori avorio e pastello. Benissimo anche pizzi, merletti e acconciature morbide un po’ scomposte e spettinate, o capelli lasciati morbidi con la riga al centro. 

Si può anche osare un po’ di più: un tocco di pelle o pelliccia, stivali da cowboy o anche a piedi scalzi, o con ballerine super flat. Insomma, spazio per sperimentare ce n’è in abbondanza! L’abito per lo sposo deve solitamente tendere verso i colori marroncini e niente giacca, solo gilet! 

Le Partecipazioni Boho-Chic

Anche le partecipazioni devono essere a tema boho-chic ed è importante scegliere quelle giuste. Si possono scegliere partecipazioni con fiori, pizzi e merletti, con motivi floreali, caratteri corsivi, stampate su carta avorio con busta kraft. Un perfetto invito boho-chic! 

E poiché in un matrimonio boho non possono mancare oggetti fatti a mano, invece delle tradizionali bomboniere si possono usare confetti nei baratti, marmellate, o scatoline kraft chiuse con lo spago, e piantine grasse come segnaposto. Insomma, tutto deve essere seguire le file rouge della natura. 

E il bouquet?

I fiori sono parte essenziale di qualsiasi matrimonio, ma per il tema boho-chic sono ancora più importanti. Rigorosamente fiori di campo a stelo lungo, i mazzi di fiore possono essere semplici e delicati, tutti in bianco. Oppure, per osare un po’ di più e dare un tocco di colore al matrimonio si può optare per un mazzo variegato, con toni sul verde e colori accesi. Un’opzione è anche usare ortaggi a fiori, con fiocchi e decorazioni semplici!

I matrimoni bohémien sono incentrati su uno stile semplice ed elegante, basati sul concetto di armonia. Per questo tantissime spose decidono di usare i fiori anche all’interno del loro abbigliamento. Infatti, si può indossare una delicatissima ma ultra-chic corona di fiori sui capelli tenuti morbidi, sottolineando così ancora una volta l’essenza di spiriti liberi degli sposi.

4 cose da non dimenticare per un perfetto matrimonio boho-chic

1. I dettagli sono importanti

I dettagli sono ciò che distingue un matrimonio boho-chic dagli altri matrimoni semplicemente celebrati all’aperto. Tutto deve seguire il filo conduttore della semplicità e naturalezza, quindi tutti gli oggetti devono esser fatti di materiali e tessuti naturali, come la seta, chiffon e lino, con disegni di pizzo, ricami e frange. 

2. I colori 

I colori devono essere diversi, specialmente legati a quelli della natura e devono essere usati per tutti gli elementi del matrimonio: dai vestiti degli sposi, la mise en place del tavolo per il ricevimento, fino ad arrivare al bouquet e all’altare. La palette di colori è variegata ma con colori tenui e a bassa intensità. 

3. La luce 

L’illuminazione è un elemento a cui prestare molta attenzione. Per rispettare al meglio lo stile boho-chic, la luce deve essere discreta e suggerire una sensazione di calma e accoglienza. Invece dell’illuminazione a soffitto come i lampadari, optate per qualcosa di più soft come candele, lanterne e lampade da tavolo e da terra. 

4. Location al naturale

La location di un matrimonio boho-chic deve essere necessariamente all’aperto, almeno per quanto riguarda la cerimonia. Sposarvi in mezzo al verde è un must per questo tipo di matrimonio. Ci si può sposare tra gli alberi con un altare decorato a regola d’arte (stile nature ovviamente!), giocando con le caratteristiche naturali della location scelta. 

Il matrimonio boho-chic è un tema perfetto per una coppia creativa che ama la natura. La combinazione di colori, i fiori, la location, le partecipazioni … tutto è a tema green.

Dopo aver letto questo piccolo manuale di istruzioni per l’uso vi siete rivisti nella descrizione e state già sognando il vostro matrimonio boho-chic? Beh, se siete anche voi degli spiriti liberi e non convenzionali, lo stile boho-chic può essere la scelta giusta per voi! 

Spedizioni in tutta Italia

Spediamo con corriere Bartolini in tutta Italia.

Ordina un Campione

Contiene uno sconto del 15% e lo ricevi in 2 giorni.

Scopri perché siamo il sito #1 di Inviti in Italia

Leggi le nostre recensioni, ⭐⭐⭐⭐⭐ I nostri clienti parlano per noi.